Elon Musk è l'uomo più ricco del mondo.

Il boss di Tesla e SpaceX è tornato al suo rivale Jeff Bezos perché le sue azioni sono aumentate di valore.

Jeff Bezos e Bernard Arnault: dietro di lui ormai

Secondo l'indice dei miliardari Bloomberg, Elon Musk ha 194 miliardi di dollari.  Sono 100 milioni di dollari in più rispetto a Jeff Bezos, fondatore di Amazon, la cui ricchezza si basa in gran parte sulle azioni del suo gruppo di vendita online. Il valore di questo titolo è sceso ha seguito della pubblicazione dei risultati trimestrali. La società è stata anche multata in Lussemburgo.  Il francese Bernard Arnault è il primo europeo della classifica (3°) con 173,9 miliardi Bernard Arnault è a capo del gruppo del lusso LVMH, proprietario dei marchi Louis Vuitton, Hennessy e Moët & Chandon. L'eredità del francese ha firmato l'aumento più bello del 2021 con un balzo di quasi 60 miliardi di dollari.

Una “remontada” incredibile

Cifre straordinarie che possiamo nuovamente attribuire a un altrettanto straordinario CEO Elon Musk. Si dice che sia stravagante, sta vivendo un anno pazzesco! L'anno scorso non era nemmeno classificato tra le 20 persone più ricche del pianeta (era 34esimo con una fortuna stimata di 24,6 miliardi di dollari), ora è il primo. Il successo delle sue auto Tesla e soprattutto il prezzo delle sue azioni ha fatto letteralmente lievitare la sua fortuna. Ha quindi vinto il titolo onorifico dell'uomo più ricco del pianeta. Il 49enne sudafricano, che dirige anche SpaceX, ha 1,5 miliardi di vantaggio sul fondatore di Amazon Jeff Bezos. Ma questi successi non impediscono fasi di dubbio. Così, il 7 agosto 2018, in un tweet che ha sorpreso tutti, anche negli alti ambienti americani, Elon Musk ha annunciato il suo piano per ritirare Tesla, il produttore di auto elettriche di cui è amministratore delegato, dal mercato azionario degli Stati Uniti, creando un panico in borsa.